La campagna di Traguardi che interpreta gli slogan politici

Dalle politiche culturali al sostegno dei giovani, passando dalle sfide ecologiche. Con ironia (e qualche parentesi), il movimento Traguardi lancia le sue proposte per Verona cavalcando gli slogan della politica di oggi

Slogan rovesciati e riempiti di contenuto. Così Traguardi lancia le sue proposte per la città, e sceglie l’ironia per parlare di politiche culturali, sostegno ai giovani, ma anche di sfide ecologiche ed efficientamento energetico.

Come spiega Elena Caricasole, l’ideatrice della campagna di Traguardi, “l’iniziativa è nata dal desiderio di dare un senso agli slogan che vengono utilizzati nella politica di oggi. Slogan molto d’impatto, ma privi di contenuti. In maniera ironica abbiamo voluto dare un senso costruttivo a questi slogan.”

Sabato e domenica il movimento Traguardi sarà in piazza Bra con uno stand per farsi conoscere ai cittadini, dalle 10 alle 18.