Jesolo, trasferiti i 43 positivi

Il gruppo di 43 richiedenti asilo presenti nella sede della Croce Rossa di Jesolo e risultati positivi al test per il Covid-19 sono stati trasferiti in altre strutture.

positivi jesolo
Foto d'archivio.

«Tra la serata di ieri e la mattina di oggi il gruppo di 43 richiedenti asilo presenti nella sede della Croce Rossa di Jesolo e risultati positivi al test per il Covid-19 sono stati trasferiti, su indicazione della Prefettura di Venezia, in altre strutture dove poter trascorrere il periodo di isolamento. Nella struttura restano altre 85 persone, ad oggi tutte negative al virus». Lo rende noto il sindaco della località balneare veneziana, Valerio Zoggia.

«Con l’allontanamento dei positivi – prosegue Zoggia – siamo più tranquilli ma teniamo alta l’attenzione, per assicurarci che non ci siano ulteriori problemi. Stiamo lavorando in stretto contatto con le forze dell’ordine, con la Croce Rossa e l’Azienda Ulss 4 che effettuerà controlli sugli ospiti della struttura per le prossime due settimane». (Ansa)