Insultò Mihajlovic: aperto provvedimento disciplinare per vigile

Disse «zingaro di m…» al tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic: ora il corpo della polizia municipale di Roma ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti del vigile.

Il fatto è accaduto fuori dall’Olimpico in occasione della finale di Coppa Italia Atalanta-Lazio mercoledì scorso. Mihajlovic reagì all’offesa razzista urlando «a chi hai detto zingaro» e la cosa divenne nota anche per un video che ritraeva l’episodio.

Il Comandate del Corpo, Antonio Di Maggio, ha espresso direttamente a Mihajlovic e a tutta la sua famiglia «le sentite scuse da parte del Corpo, prendendo le distanze dal comportamento dell’agente, che non rispecchia di certo la professionalità di un’intera categoria di lavoratori, i quali si adoperano ogni giorno per tutelare i cittadini e rendere la Capitale più vivibile, garantendo sicurezza, legalità e decoro». (Ansa)