Insediato il Gruppo di lavoro per la Sicurezza Stradale della Ulss 9 Scaligera

Riunitosi per la prima seduta di insediamento il Gruppo di lavoro in materia di Sicurezza Stradale istituito con deliberazione del Direttore Generale dell’Azienda ULSS 9 Scaligera. Obiettivo è procedere alla stesura di un documento condiviso propositivo in merito al tema della sicurezza stradale.

Pietro Girardi direttore generale Ulss 9
Pietro Girardi, direttore generale Ulss 9 Scaligera

Nei giorni scorsi, su convocazione del Presidente il Viceprefetto aggiunto dottoressa Carla Leo, si è riunito in videoconferenza per la prima seduta di insediamento il Gruppo di lavoro in materia di Sicurezza Stradale istituito formalmente a ottobre 2020 con deliberazione del Direttore Generale dell’Azienda ULSS 9 Scaligera, Pietro Girardi, sulla base dell’unità di intenti e di quanto condiviso in sede di Conferenza dei Servizi dell’ULSS 9 svoltasi presso la Gran Guardia di Verona nel dicembre 2019 da parte dei principali attori coinvolti per mandato istituzionale nel tema della sicurezza stradale.

Al gruppo di lavoro partecipano attraverso i propri rappresentanti la Prefettura di Verona, la Provincia di Verona, la Polizia Locale del Comune di Verona il Comando Provinciale dei Carabinieri, la Guardia di Finanza Provinciale, l’Associazione Verona Strada Sicura, l’ACI e l’ULSS 9 Scaligera con i dipartimenti di Prevenzione, delle Dipendenze e la Uoc Sociale.

L’impegno condiviso dai rappresentanti delle Istituzioni è quello di contribuire a creare una comunità più sicura in tutti i sensi e lavorare insieme con l’obiettivo di procedere alla stesura di un documento condiviso propositivo in merito al tema della sicurezza stradale da formulare al legislatore nazionale che possa essere utile a tutta la collettività.

LEGGI ANCHE Servizio civile, la Ulss 9 mette a disposizione 58 posti

Durante la seduta, ogni componente ha relazionato circa la propria esperienza professionale nel tema della sicurezza stradale facendo emergere già da questo primo incontro linee condivise di intervento per una operatività concreta del gruppo già nei prossimi mesi, ad esempio relativamente alla prevenzione, dei sinistri correlati agli spostamenti casa-lavoro, della guida alterata, della sicurezza delle strade extraurbane, della formazione nelle scuole e verso gli adulti, dell’analisi dei rischi per le opere sul territorio provinciale con la geolocalizzazione degli incidenti.

Il gruppo di lavoro si è dato appuntamento a inizio febbraio per esaminare le prime proposte concrete e contributi operativi. La dottoressa Carla Leo, Presidente del gruppo di lavoro, ha espresso soddisfazione per l’insediamento operativo del gruppo di lavoro e per quanto è emerso in sede di dibattito nella prima seduta. Molte le proposte emerse che sicuramente porteranno un contributo prezioso per rendere più sicure le nostre strade a tutela della vita.

LEGGI LE ALTRE NEWS