Incidenti in montagna, oggi tre interventi del Soccorso Alpino

Sono tre gli incidenti che si sono verificati questa mattina sulle montagne veronesi e che hanno richiesto l'intervento del soccorso alpino. Una donna è caduta su un sentiero a Brentino Belluno battendo la testa, un 31enne è stato recuperato dopo una crisi di panico e un ciclista è stato soccorso dopo essere stato sbalzato, dopo una caduta, fuori di strada.

Soccorso a San Zeno di Montagna
Soccorso a San Zeno di Montagna

Altri due incidenti si sono consumati in montagna nella giornata di oggi. Dopo la caduta sul sentiero che va verso il santuario della Madonna della Corona, costato un trauma cranico a un’escursionista, alle 11.45 circa la Centrale del 118 è stata allertata per un altro escursionista colto da malore per probabile crisi di panico, mentre con un amico si era immesso dal sentiero del Vallone Osanna su quello delle creste del Monte Baldo. Individuato il punto in cui si trovava il 31enne, di Negrar, l’elicottero di Verona emergenza ha sbarcato con un verricello di 10 metri il tecnico di elisoccorso, aiutato poi nelle manovre dal gestore del Rifugio Telegrafo, sopraggiunto nel frattempo. Imbarcato, l’escursionista è stato valutato dall’equipe medica per essere poi trasportato al l’ospedale di Negrar per gli accertamenti del caso. 

Subito dopo l’eliambulanza è stata dirottata lungo la strada che da San Zeno di Montagna porta a Castelletto di Brenzone, per un ciclista uscito di strada a un tornante e sbalzato alcuni metri più sotto. D.P., 50 anni, di Trevignano (BG), il cui volo era stato attutito dai cespugli di nocciolo, è stato preso in carico da equipe medica e tecnico di elisoccorso, calati con il verricello poco distante. Sul posto anche un’ambulanza. L’uomo che aveva riportato contusioni e lamentava dolori a schiena e gambe, è stato imbarellato, recuperato e trasportato all’ospedale di Peschiera. 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv