Incidente in via Cà di Cozzi: patente ritirata all’autista Atv

Patente ritirata in attesa della sospensione da parte della Prefettura per il conducente Atv che stamattina, in via Cà di Cozzi, è rimasto coinvolto in un incidente stradale insieme ad uno scooterista.

Stando ai rilievi della polizia municipale lo scontro, avvenuto poco prima delle 8, è stato causato dall’autobus che stava  ripartendo dal parcheggio antistante il civico 4 immettendosi in via Cà di Cozzi in direzione di via Mameli. E’ stato in quel momento che lo scooterista, un giovane 17enne alla guida di un Piaggio Medley 125, proveniente dal lato opposto si è trovato di fronte il mezzo e, nonostante una breve frenata, ha impattato contro il lato sinistro del bus, che occupava tutto il suo senso di marcia.

Sul posto sono intervenuti i sanitari con l’automedica che ha trasportato il 17enne all’ospedale di Borgo Trento a seguito delle fratture riportate. Diverse, invece, le violazioni al codice della strada contestate al conducente 49enne del bus, tra cui essersi immesso nel flusso della circolazione stradale senza rispettare il segnale di dare la precedenza, aver svoltato a sinistra dove ciò non è consentito ed aver superato la doppia linea continua di mezzeria.