Incidente nella notte a Sommacampagna, autista liberato dalle lamiere

incidente sommacampagna

Poco dopo la mezzanotte un’automobile si è scontrata con un mezzo pesante e l’autista è rimasto incastrato. Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco.

Poco dopo la mezzanotte di oggi, 23 maggio, i vigili del fuoco sono intervenuti per un incidente stradale in località Sommacampagna. L’impatto, avvenuto sulla SP 26, via dell’Artigianato, ha visto coinvolto un mezzo pesante e una Fiat Panda.

L’autovettura si è incastrata sotto il mezzo pesante e l’autista è rimasto bloccato. Il lavoro dei vigili del fuoco e successivamente quello del personale Suem hanno fatto sì che l’uomo venisse estratto e affidato alle cure dei sanitari.

Dai primi accertamenti dei Carabinieri sembrerebbe che l’utilitaria (condotta da un ottantenne) sarebbe andata a collidere contro il rimorchio di un autoarticolato, che si trovava fermo a lato della corsia di marcia per poter eseguire manovra di ingresso all’interno di una ditta. L’unico a riportare lesioni è stato l’anziano, che è stato trasportato all’ospedale di Verona Borgo Trento, ove ha ricevuto una prognosi di 50 giorni per “politraumi”.

Il conducente dell’autoarticolato, un autista di nazionalità romena, è invece rimasto illeso. Dai rilievi eseguiti sembrerebbe che l’anziano non sia riuscito nel tentativo di sorpassare il camion, andando quindi a collidere contro di esso.

[pantheon_gallery id=”80582″][/pantheon_gallery]