Incidente a Pastrengo, un’auto perde il controllo. Una vittima

Una vittima e due feriti gravi. Questo il bilancio di un'uscita autonoma di strada ieri sera fra Pastrengo e Lazise.

Incidente a Pastrengo
Il luogo dell'incidente di ieri sera a Pastrengo.

Incidente mortale ieri sera sulla Sp5 di Pastrengo, la strada che porta verso Lazise. Intorno alle 21.40 di sabato 15 maggio, nelle vicinanze della macelleria Olivieri, un’auto è uscita di strada in modo autonomo, ribaltandosi e causando la morte di un 37enne di Isola della Scala.

La dinamica dell’incidente ricostruita dai Carabinieri

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, una Mini vecchio modello intestata e condotta da un 46enne nato a Isola della Scala, ha perso il controllo nei pressi di una curva, finendo fuori dalla sede stradale. L’auto si è ribaltata più volte a causa del forte impatto.

A bordo dell’auto c’erano anche un 20enne residente a Nogarole Rocca e il 37enne di Isola della Scala deceduto sul colpo. Secondo una prima analisi dei Carabinieri, la possibile causa dell’incidente potrebbe essere la forte velocità.

LEGGI LE ULTIME NEWS

L’autista e l’altro passeggero sono stati soccorsi da due ambulanze che hanno provveduto a condurli all’Ospedale di Borgo Trento in condizioni gravi. Intervenuti sul posto anche i Vigili del Fuoco di Bardolino. Rilievi a cura di varie pattuglie della Compagnia Carabinieri di Peschiera del Garda.

incidente pastrengo carabinieri
I Carabinieri sul luogo dell’incidente

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM