Inaugurato alle scuole Barbarani un nuovo impianto VMC

L'investimento, di 400.000 euro, ha riguardato oltre a 32 aule scolastiche, auditorium, bagni, mense e aule di sostegno e gestisce in maniera automatica il ricambio dell’aria negli ambienti dell’edificio.

È stato inaugurato ieri mattina, alla presenza della vicepresidente di Regione Veneto Elisa De Berti, la Giunta e il Consiglio Comunale, una rappresentanza dei Sindaci del territorio e la dirigente scolastica Anna Paola Marconi, l’innovativo impianto VMC (ventilazione meccanica controllata), progettato, realizzato e finanziato da Archimede Servizi presso l’Istituto Comprensivo Statale Barbarani – Salgari di via Bentegodi a San Martino Buon Albergo.

L’impianto, installato in 32 aule scolastiche, auditorium, bagni, mense e aule di sostegno, gestisce in maniera automatica il ricambio dell’aria negli ambienti di tutto l’edificio, evitando le frequenti aperture delle finestre durante il periodo invernale e la dispersione del calore. Inoltre, è dotato di filtri in ingresso che ostacolano l’entrata di polveri sottili, pollini e di una vasta parte dei più comuni batteri. Archimede Servizi si è occupata della progettazione dell’intervento, individuando sul mercato le apparecchiature più adatte e curandone l’installazione con il fattivo apporto delle proprie squadre operative.

Sottolinea il Sindaco Franco De Santi: «Siamo particolarmente orgogliosi di essere uno tra i primi comuni del veronese ad aver installato l’innovativo impianto VMC presso due scuole del territorio: la materna Santa Lucia nel 2020 e l’Istituto Barbarani nell’anno corrente. Mi preme anche ricordare che l’impianto delle Barbarani è uno dei primissimi in Italia realizzato su così vasta scala su edifici scolastici esistenti. Il montaggio degli impianti di VCM si è reso necessario non solo come mezzo per garantire la salubrità degli ambienti scolastici e il benessere degli studenti, ma anche come strumento di contrasto alla diffusione di Covid-19 ed eventuali altri virus, come quello dell’influenza. L’investimento, che ammonta a €400.000, ha interessato ben 32 aule scolastiche, oltre agli spazi comuni dell’istituto. Obiettivo dell’Amministrazione è quello di attrezzare ogni scuola del territorio con questa tipologia d’impianto: da un lato ci permette di rendere più salubri gli ambienti in cui gli alunni passano gran parte della giornata, dall’altro perché rientra in un percorso di tutela ambientale e di risparmio energetico che stiamo portando avanti con numerose iniziative e interventi in tutto il territorio».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM