Inaugurata la nuova ciclopedonale che unisce Roverchiara e Roverchiaretta

Grazie ad un cospicuo contributo da parte della regione Veneto, ora i pedoni e i ciclisti di Roverchiara e Roverchiaretta potranno percorrere la strada che unisce i due paesi in totale sicurezza grazie alla nuova ciclopedonale. L’opera è stata inaugurata stamattina ed è lunga 2 chilometri.

Inaugurata stamattina la nuova pista ciclopedonale che unisce Roverchiara e Roverchiaretta che consente a pedoni e ciclisti di raggiungere i due paesi lungo un tratto di due chilometri.

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Roverchiara, Loreta Isolani, Elisa De Berti, assessore regionale ai Lavori pubblici, infrastrutture e trasporti e Massimo Giorgetti, vice presidente del Consiglio regionale che, insieme ai cittadini e ai presenti, hanno percorso la pista da Roverchiaretta insieme alla banda musicale.

L’opera è stata realizzata grazie al contributo di 400mila euro della regione Veneto.