In provincia di Verona 210 contagi, un decesso a Legnago

Secondo l’aggiornamento di ieri sera, sono 210 i contagi a Verona, con un decesso a Legnago. Il terzo per la provincia scaligera.

ospedale di legnago decesso a legnago coronavirus
L'ospedale di Legnago

AGGIORNAMENTO ORE 12 VENERDÌ 13 MARZO

Sono aumentate di 40 unità le persone contagiate da coronavirus nella provincia di Verona rispetto a ieri sera. Il dato arriva a 210 persone.

Sale anche il conteggio del contagio da coronavirus in Veneto: sono adesso 1.595, con l’aggiunta degli ultimi 137 casi con i quali è stato aggiornato il report della Regione Veneto.

I pazienti ricoverati sono 366, quelli in terapia intensiva 107. Si aggrava il bilancio dei morti, ora a quota 42, con 2 malati deceduti nella notte a Treviso. I pazienti dimessi dall’inizio dell’emergenza, il 21 febbraio, sono 100.

ORE 21.30 GIOVEDÌ 12 MARZO

Sono 1.458 i contagi in Veneto, secondo l’aggiornamento di ieri sera, 170 a Verona, con un decesso a Legnago e 7 a Treviso. Per la provincia di Verona si tratta della terza vittima. I morti sono ora 40 in Veneto.

I pazienti ricoverati nella regione sono 357, quelli in terapia intensiva 101. I pazienti dimessi in Veneto dall’inizio dell’emergenza, il 21 febbraio, sono 97.

LEGGI GLI AGGIORNAMENTI SUL TEMA CORONAVIRUS