In possesso di droga e refurtiva, arrestato pregiudicato

È stato portato in carcere dai carabinieri di San Bonifacio il 31enne che a fine ottobre era stato trovato in possesso di un televisore rubato e di un panetto di hashish.

arrestato san bonifacio

Nella tarda serata di ieri, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di San Bonifacio, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Verona, hanno tratto in arresto un 31enne originario del Marocco, senza fissa dimora, pregiudicato.

L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare della presentazione alla Polizia Giudiziaria presso la Caserma di San Bonifacio, a fine ottobre scorso era stato sorpreso dai Carabinieri mentre stava rientrando presso quello che aveva adibito a suo rifugio di fortuna, una stanza all’interno di un immobile abbandonato in Via Villanova a San Bonifacio, intento a trasportare un televisore di ultima generazione.

Alla vista dei Militari l’uomo si era dato immediatamente alla fuga abbandonando sul posto il televisore, risultato poi essere stato rubato lo stesso giorno presso un centro commerciale del posto; durante le concitate fasi dell’inseguimento il 31enne aveva perso dalla tasca della felpa che indossava anche un panetto di hashish di circa 100 grammi, riuscendo poi a dileguarsi una volta raggiunta la parte retrostante alla stazione ferroviaria, sebbene fosse stato perfettamente riconosciuto dagli operanti. 

Rintracciato nella tarda serata di ieri, a termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato portato presso la casa circondariale di Verona Montorio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈