In fiamme l’auto di assessore Tezze sul Brenta. Probabile dolo

L’assessore uscente si è ricandidato in Civica con la Lega. Nei mesi scorsi alla sua auto era stato tagliato anche uno pneumatico.

Potrebbe essere di natura dolosa l’incendio che nella tarda serata di ieri a Tezze sul Brenta (Vicenza), ha distrutto una “Jaguar F-pace”, di recente immatricolazione, di proprietà dell’assessore allo sport e alla viabilità Giampietro Visentin, ricandidato come consigliere alle elezioni comunali del 26 maggio in una lista civica che comprende anche la Lega.

Al momento dei fatti il politico si trovava nella sala convegni del centro polifunzionale di Campagnari di Tezze, per un confronto tra i candidati sindaci promosso dalle categorie economiche. Dopo l’allarme lanciato da alcuni automobilisti in transito sull’arteria sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco di Bassano del Grappa che hanno spento le fiamme dell’auto, evitando il coinvolgimento degli altri mezzi parcheggiati nelle vicinanze. Secondo alcune indiscrezioni nel mesi scorsi alla stessa vettura di Visentin era stato tagliato uno pneumatico. (Ansa)