Il sindaco di Cavaion Veronese: «La situazione è sotto controllo»

Il sindaco di Cavaion Veronese, Sabrina Tramonte, ha spiegato come il suo comune ha affrontato l'emergenza sanitaria da coronavirus e come la popolazione ha reagito al lockdown e alla riapertura durante la Fase 2.

«Sono stati tre mesi molto intensi, ma li abbiamo affrontati bene. La comunità ha risposto bene a una situazione che ci ha spiazzati. All’interno della comunità abbiamo avuto molti casi e lutti importanti. È stato un brutto colpo che ci ha però resi più forti per affrontare la situazione». A dirlo è il sindaco di Cavaion Veronese, Sabrina Tramonte.

«Adesso nella seconda fase l’emergenza si è allentata. Abbiamo sempre una soglia di attenzione alta. Noi abbiamo realtà meno concentrate come spazi. In questa fase i cittadini si stanno comportando bene. Non posso dire che è il 100%, perchè c’è ancora qualcuno che con leggerezza non mette la mascherina. – conclude il sindaco – Assembramenti ce n’è stato qualcuno nei primi momenti d’entusiasmo, ma è stato tutto sempre sotto controllo».