Il piano per la riapertura delle attività produttive in Veneto

La Giunta regionale del Veneto ha licenziato il Piano per la riapertura delle attività produttive, finalizzato a sostenere le aziende nella gestione della "Fase 2".

attività produttive veneto

La Giunta regionale del Veneto ha licenziato il Piano per la riapertura delle attività produttive, finalizzato a sostenere le aziende nella gestione della “Fase 2“. Due gli elementi del progetto: un “Manuale per la riapertura delle attività produttive” con indicazioni operative pratiche per riprendere o continuare le attività mettendo al centro la salute dei lavoratori; un “Progetto pilota” finalizzato a testare il modello (sanitario, organizzativo, informativo) e a valutarne l’estensione e la sostenibilità su scala più ampia.

Il “Manuale“, frutto di un lavoro congiunto tra pubblica amministrazione, parti sociali e rappresentanti delle categorie economiche, è stato presentato il 17 aprile scorso alle parti sociali, e infine riproposto il 30 aprile.

Il “Progetto Pilota” prevede il coinvolgimento di un campione di aziende e un ruolo centrale per il medico aziendale. La fase preliminare, in provincia di Padova, si è conclusa il 30 aprile e verrà estesa su scala più ampia. (Ansa)