Il Carnacina di Bardolino set cinematografico per un giorno

Tutto pronto per l'inizio delle riprese all'istituto alberghiero Carnacina di Bardolino, che è stato messo a disposizione, per la giornata di domani, per le riprese del nuovo film del regista Enzo Dino.

Domani, domenica 6 marzo, l’istituto per i servizi alberghieri e ristorazione Carnacina di Bardolino ospiterà le riprese di alcune scene di “Hoganbiiki il valore della sconfitta”, il nuovo film di Enzo Dino che sul Garda aveva già girato la docu-fiction “I luoghi della speranza”. La Provincia di Verona, su richiesta del dirigente scolastico Eugenio Campara, ha concesso gratuitamente l’utilizzo della struttura.

La pellicola parlerà di giovani, sport, obiettivi e resilienza. Il primo contatto tra il regista e la scuola era avvenuto alcuni mesi fa e aveva spinto il dirigente ad attivare un progetto interno per i ragazzi con lo stesso nome del film, “Il valore della sconfitta”, per parlare di resilienza anche alla luce delle difficoltà degli studenti ad affrontare l’emergenza sanitaria, tra Dad e rientri in classe contingentati.

L’ultimo incontro con Dino è avvenuto il 24 febbraio durante l’assemblea d’istituto, quando il regista ha dialogato con i ragazzi. Alcuni studenti delle quarte e delle quinte sono stati invitati come comparse nelle scene che si gireranno domenica tra l’ufficio del dirigente scolastico, i corridoi e la piastra sportiva esterna.

«Abbiamo ricevuto la richiesta ieri e i tempi per concedere l’utilizzo dell’istituto erano strettissimi – ha affermato il Presidente della Provincia Manuel Scalzotto -. Mi sono attivato personalmente e ringrazio i nostri uffici per la celerità nel dare una risposta positiva, perché questa è un’occasione importante per i ragazzi sia per osservare da vicino il mondo del cinema, sia per riflettere su un tema che li coinvolge moltissimo, soprattutto per l’emergenza vissuta in questi due anni».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv