Il 10 e 11 maggio la Pantheon Academy racconta l’evoluzione multimediale degli uffici stampa

All'interno dei corsi di Comunicazione Digitale per i settori sportivo e dello spettacolo, Verona Network dà la possibilità di partecipare gratuitamente alla lezione "Come gestire un ufficio stampa multimediale innovativo".

Sono iniziati questa settimana i corsi di comunicazione multimediale e digitale organizzati dal gruppo di Verona Network in collaborazione con Radio Adige TV. Due percorsi differenziati per i settori sportivo e dello spettacolo, che si pongono l’obiettivo di esplorare le nuove frontiere della comunicazione digitale per riuscire a raccontare con successo le proprie attività nel mondo iperconnesso di oggi.

LEGGI ANCHE: Pantheon Academy, due corsi per svelare i nuovi orizzonti della comunicazione

Il momento storico lo richiede: dopo una battuta d’arresto drammatica causata dall’emergenza sanitaria, molte società e associazioni del nostro territorio hanno più bisogno che mai di comunicare con decisione la loro ripartenza. Per questo motivo all’interno dei corsi di Comunicazione digitale proposti dalla Pantheon Academy un focus fondamentale è rivolto all’evoluzione multimediale dell’ufficio stampa.

Imprescindibile anello di congiunzione tra qualsiasi soggetto che vuole comunicarsi e la stampa, negli ultimi anni l’ufficio stampa ha dovuto evolversi per adattarsi ad un sistema di comunicazione in continua trasformazione. Così alle attività proprie del mestiere si sono aggiunte nuove competenze: con il web 3.0 è necessario interfacciarsi con l’arena digitale, proponendo ad esempio ai propri interlocutori materiale fotografico, contributi audio e video. È poi diventata fondamentale la presenza sui social network, che danno la possibilità anche alle realtà più piccole di raggiungere audience sempre più ampie. Tutto con un semplice smartphone, a patto che si impari a utilizzarlo nel modo più efficace.

Seguendo i trend specifici dei settori sportivo e dello spettacolo, Pantheon Academy propone dunque lunedì 10 maggio (per l’area spettacoli) e martedì 11 maggio (per l’area sport) una lezione on-line di due ore dal titolo “Come gestire un ufficio stampa multimediale innovativo”. Entrambe le lezioni si terranno su Zoom dalle 18 alle 20. Partecipare è gratuito, ma i posti sono limitati: per prenotare un posto in “aula”, è sufficiente compilare il form di candidatura al link qui sotto.

Sport: http://bit.ly/candidatura_Sport

Spettacoli: http://bit.ly/candidatura_Eventi

Il docente Francesco Facchini, esperto giornalista e pioniere del mobile journalism in Italia, presenta così la lezione: «La mobile content creation può essere uno strumento per rafforzare la comunicazione di una società sportiva così come di una realtà del mondo dello spettacolo. Può essere un nuovo linguaggio visuale con il quale presentarsi al pubblico, ma anche un’arma per strutturare una piccola “media company” interna per creare contenuti professionali senza ricorrere a fornitori esterni».