Ieri zero nuovi contagi registrati in Veneto

In Veneto ieri non sono stati registrati nuovi contagi, un risultato raggiunto in netto anticipo rispetto alle previsioni. Lo ha annunciato il professor Andrea Crisanti.

IMAGO ECONOMICA CORONAVIRUS
Foto d'archivio.

In Veneto ieri non sono stati registrati nuovi contagi, un risultato raggiunto in netto anticipo rispetto alle previsioni. Lo ha annunciato il professor Andrea Crisanti, sottolineando che «questo è il risultato di un lavoro che ha visto in prima linea la Regione, l’Università di Padova e l’Azienda Ospedale di Padova». (Ansa)

Durante un’intervista a Radio 24, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha detto: «Dal 10 aprile c’è un trend incoraggiante, i dati di ieri sono buoni, ma una rondine non fa primavera e dobbiamo attendere ancora».