I sindaci della Lessinia: «Pronti a chiudere le strade»

I sindaci di Bosco Chiesanuova, Erbezzo e Roverè Veronese si sono detti pronti a chiudere le strade della Lessinia dopo il traffico record registrato durante l'ultimo weekend: «Se si presentasse un’improvvisa nevicata o si verificasse qualche incidente, avremmo migliaia di persone bloccate in quota con poche possibilità d’intervento per i mezzi di soccorso» hanno spiegato i primi cittadini.

Le auto in coda a Rosaro

Lucio Campedelli, Claudio Melotti e Alessandra Ravelli – Sindaci di Erbezzo, Bosco Chiesanuova e Roverè Veronese – sono pronti nel fine settimana a emettere ordinanze “lampo” di chiusura del traffico, in accordo con la Provincia di Verona, nel caso in cui nei rispettivi territori si ripetesse l’afflusso record di domenica scorsa (quasi 10mila veicoli nella sola Bosco).

Ordinanze che, ricordano i primi cittadini, possono essere varate sia per motivi legati alla sicurezza della circolazione e per garantire l’accesso ai mezzi di servizio e soccorso in caso di necessità, sia per ragioni sanitarie nel contesto dell’emergenza Covid-19.

LEGGI ANCHE: Zaia: «Verona è al limite, soprattutto nelle intensive»

L’ultima ordinanza del Presidente della Regione del Veneto limita la possibilità che si ripeta la situazione registrata nello scorso weekend, ma in alcune aree permane comunque l’eventualità di un afflusso di traffico insostenibile anche prima delle 14.

«Siamo contenti dell’amore dimostrato dai veronesi per la Lessinia e il turismo per i nostri territori è vitale soprattutto in questo periodo – hanno spiegato i Sindaci dopo un incontro operativo in videoconferenza con il Presidente della Provincia, Manuel Scalzotto –, ma non possiamo prescindere dalla sicurezza sia dei nostri cittadini che degli ospiti. Se si presentasse un’improvvisa nevicata o si verificasse qualche incidente, avremmo migliaia di persone, giovani e meno giovani, bloccate in quota con poche possibilità d’intervento per i mezzi di soccorso. Dobbiamo assolutamente evitare che ciò possa accadere».

Le eventuali ordinanze fermeranno il traffico sulla provinciale 6 a Griez di Bosco Chiesanuova, sulla Sp 13 a Camposilvano di Roverè e sulle strade per Passo Fittanze e Malga Lessinia, entrambe dall’intersezione con la Sp 13, a Erbezzo.

LEGGI ANCHE: Stalker evade dai domiciliari a Sant’Anna d’Alfaedo, fermato a Parona