I pompieri di Verona in supporto a L’Aquila e Bassano

Due sezioni del Comando dei Vigili del fuoco di Verona sono partite per aiutare le operazioni di soccorso a L'Aquila, a seguito degli incendi nella zona boschiva, e a Bassano del Grappa, per l'esondazione di un torrente.

vigili del fuoco verona

Nella mattinata di oggi dal Comando dei Vigili del fuoco di Verona sono partite due sezioni operative in supporto alle attività di soccorso a L’Aquila e a Bassano del Grappa. Le due province sono state infatti colpite rispettivamente da un incendio nella zona boschiva e da un’esondazione torrenziale.

Una squadra AIB (Antincendio Boschivo), composta da 4 automezzi e 5 unità, ha completato la colonna mobile regionale del Veneto e si è recata a L’Aquila per fronteggiare le fiamme che stanno divorando i boschi del centro Italia.

Una seconda squadra, composta di 6 unità e 3 automezzi, si è recata a Bassano del Grappa (VI) per l’esondazione del torrente Muson. Sono state inviate 4 unità per il soccorso acquatico per raggiungere alcune persone ancora bloccate nelle abitazioni e 3 mezzi per movimento terra necessari per liberare alcune arterie e agevolare i soccorsi.