I carabinieri consegnano la pensione a coppia di anziani

I militari scaligeri hanno portato la pensione a marito e moglie, che si trovavano impossibilitati ad uscire per il lockdown e le precarie condizioni di salute. Si tratta della prima consegna nel veronese dopo l'accordo stipulato tra Arma dei Carabinieri e Poste Italiane.

Ieri i militari della Stazione di Verona San Massino hanno consegnato, come da accordo stipulato tra Arma dei Carabinieri e Poste Italiane, la pensione ad una coppia di anziani residenti nel quartiere di Santa Lucia. Marito e moglie, di 81 e 79 anni, si sono trovati impossibilitati ad andare, per il lockdown e per le non perfette condizioni di salute, a riscuotere la pensione direttamente all’ufficio postale, così si sono rivolti ai Carabinieri per chiedere aiuto.

Una volta presi accordi con l’ufficio postale di riferimento e compilata la documentazione necessaria il denaro è stato consegnato direttamente dal Comandante della Stazione che ha colto l’occasione per scambiare due chiacchiere e portare un po’ di compagnia (sempre nel massimo rispetto delle misure di sicurezza sanitaria) all’anziana coppia.