Hellas Verona, anche quest’anno ritiro in Trentino

I gialloblu tornano nelle prime due settimane di luglio a Primiero San Martino di Castrozza per prepararsi all'inizio della nuova stagione 2022/2023 in serie A.

Ritiro Hellas Verona
Ritiro Hellas Verona a Mezzano di Primiero, luglio 2021. Foto Hellas Verona

Torna l’Official Summer Retreat dell’Hellas Verona FC a Primiero San Martino di Castrozza. La quinta estate in cui il Verona sposa il Trentino Alto Adige come luogo di ritiro in vista dell’inizio della stagione 2022/2023 in serie A per il quarto anno di fila.

L’organizzazione dell’Official Summer Retreat è stata gestita dall’APT di San Martino di Castrozza, sotto l’egida di Trentino Marketing e con il supporto di Dolomiti Sport Event, società altoatesina specializzata nell’organizzazione di ritiri di squadre di calcio nazionali e internazionali, nonché affidabile partner dell’Hellas Verona.

LEGGI E GUARDA ANCHE: Dentro al nuovo sottopasso di via Città di Nimes a Verona

La preparazione estiva della squadra gialloblu sotto le Pale di San Martino di Castrozza si terrà indicativamente nelle prime due settimane di luglio, periodo durante il quale l’Hellas alloggerà all’Hotel Luis a Fiera di Primiero. Si alleneranno al Centro Sportivo Intercomunale di Mezzano, a pochi minuti dall’hotel. La località trentina che farà da cornice alla preparazione estiva della squadra è nota per la sua sostenibilità ambientale. Proprio per questa ragione è infatti entrata a far parte del circuito europeo delle Perle Alpine.

Durante le due settimane, il capitano Miguel Veloso e i suoi compagni di squadra sosterranno delle sedute quotidiane di allenamento, nella maggior parte dei casi sia di mattino che di pomeriggio, nel centro sportivo di Mezzano. I gialloblu disputeranno anche tre gare a carattere amichevole, tutte organizzate da Dolomiti Sport Event. Date, orari e avversari dei tre test-match dei gialloblu saranno definiti e comunicati prossimamente.

LEGGI LE ULTIME NEWS