Il sindaco: «Stiamo controllando i market, tutti devono avere mascherine e guanti»

Il punto sulla situazione dei contagi e dei controlli in diretta streaming da Palazzo Barbieri.

New call-to-action

Il sindaco, appena rientrato da una visita al Centro Operativo Comunale (C.O.C.) della Protezione Civile, ringrazia le forze della protezione civile per l’impegno in queste settimane. L’invito del sindaco è quello di restare a casa anche e soprattutto domani, quando tutti i supermercati saranno chiusi per l’ordinanza regionale e quindi non ci sono motivi di necessità per uscire.

Controlli e divieti. Continuano i controlli per verificare la regolarità degli spostamenti di cittadini e mezzi. Durante il fine settimana il monitoraggio sarà particolarmente accurato e puntuale. Già questa mattina, la Polizia locale ha realizzato un posto di controllo in via Valpantena, importante punto di accesso alla città. E l’intervento sarà replicato nel pomeriggio lungo un’altra arteria di ingresso a Verona. Oggi e domani, tutte le Forze di polizia saranno impegnate in questa attività di monitoraggio che sarà assolutamente precisa soprattutto nei luoghi che possono essere critici per le passeggiate, come le zone collinari o le aree verdi.

Domani, infatti, come da ordinanza regionale, i supermercati saranno chiusi. Gli unici negozi che potranno rimanere aperti sono farmacie, parafarmacie ed edicole. La nuova ordinanza regionale, per altro, precisa che è obbligatorio l’uso di guanti e mascherine all’interno dei supermercati e che si possono vendere colori e materiali da disegno nei negozi alimentari. Vieta, invece, la vendita al dettaglio nei vivai che, però, possono fare consegne a domicilio.

“Domani non c’è alcun motivo per uscire – ha ribadito il sindaco -. Questo è il momento di resistere e di rimanere in casa. Oggi, ho visto ancora parecchia gente in giro, ma domani, con i negozi chiusi, non dovrà essere così perché non ci sarà alcuna ragione per uscire di casa. Come condiviso nel Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, tutte le forze di Polizia saranno impiegate nei controlli che saranno assolutamente minuziosi. In più, oggi massima attenzione sarà riservata anche agli esercizi commerciali per verificare che, all’interno, tutti utilizzino guanti e mascherine che sono obbligatori”.