Giornata mondiale dell'acqua. Manifestazioni del 20 marzo in Piazza Brà

Per l’intera giornata, domenica 20 marzo, con lo slogan “ACQUA A KM ZERO” la Provincia di Verona, AATO Veronese e le sue due società di gestione Acque Veronesi e Azienda Gardesana Servizi, animeranno piazza Erbe con gazebo, punti informativi, laboratori scientifici e tematici dedicati ai bambini e alle loro famiglie, con tante attività di gioco e la distribuzione gratuita di utili gadget come frangigetto e ben mille caraffe di vetro, che saranno distribuite gratuitamente alle famiglie che parteciperanno ai laboratori. Nello stesso giorno la Provincia inviterà i sindaci dei Comuni veronesi ad adottare politiche volte a sensibilizzare la popolazione all’utilizzo dell’acqua di rubinetto anche ad uso alimentare.

Il tema chiave della giornata è “ACQUA A KM ZERO”, tematica che racchiude in sé più concetti: il risparmio economico per le singole famiglie, perché l’acqua del rubinetto è più economica di quella in bottiglia, soprattutto a Verona, città meno cara in Veneto insieme a Venezia; il rispetto della risorsa idrica; la salvaguardia dell’ambiente, perché l’acqua del rubinetto è buona come quella confezionata ed è più controllata. L’acqua del rubinetto è buona perché sottoposta a continui controlli, arriva direttamente a casa e non inquina perché non servono bottiglie di plastica né relativi camion a trasportarla con emissioni di CO2 e PM10. Le Nazioni di tutto il mondo il 22 marzo celebreranno la Giornata Mondiale dell’Acqua. Anche Verona, città sorta accanto a un fiume, non vuole mancare all’appuntamento anticipandolo di due giorni.

La Redazione