Giochi 2026, Fontana: «Li vuole l’Italia»

Lunedì a Losanna l'assegnazione delle Olimpiadi invernali, ballottaggio fra Milano-Cortina e Stoccolma-Are.

giochi 2026 - Attilio Fontana

La presenza del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lunedì a Losanna, per l’assegnazione dei giochi invernali del 2026 «è un segnale importante. Un segnale che non è la Lombardia o il Veneto, o Milano e Cortina, ma è l’Italia a chiedere le Olimpiadi». Lo ha sottolineato il governatore lombardo, Attilio Fontana, a margine degli Innovations Days promossi da Gruppo 24 Ore, parlando della candidatura olimpica di Milano e Cortina.

«Abbiamo tutto il sistema Paese alle nostre spalle, e gran parte dei cittadini – ha aggiunto -, i sondaggi che sono stati fatti parlano chiaro, vuole che le Olimpiadi si svolgano in Italia. È una dimostrazione di compattezza, voglia ed entusiasmo che dovrà essere preso in considerazione». (Ansa)