Gardaland chiude 13 attrazioni in anticipo: «Manca personale». Gli ospiti: «Abbassate i prezzi»

Malumori e lamentele a Gardaland: a causa della carenza di lavoratori stagionali il parco divertimenti è stato costretto a chiudere in anticipo (alle 19 anzichè alle 23) 13 attrazioni scatenando l'ira di alcuni clienti. Il parco ha assicurato che «È un disagio temporaneo».

Gardaland
Il parco divertimenti Gardaland.

Clienti delusi, arrabbiati e confusi. Sui social di Gardaland i commenti sotto ai post del parco divertimenti sono parecchi e, più o meno, dello stesso tenore. Il motivo? È presto detto: nonostante l’apertura estiva prolungata fino alle 23, ben 13 attrazioni vengono chiuse alle 19. Un provvedimento che ha portato molti clienti alle lamentele.

Il commento di Gardaland sulla sua pagina Facebook

A causare il disagio, come sottolineato dal parco, è la carenza di lavoratori stagionali, che sta mettendo alle strette il settore turistico e ricettivo in questi mesi.

«Siamo estremamente dispiaciuti per la delusione causata da questa situazione che è temporanea e che contiamo di risolvere al più presto. – si legge sui social di Gardaland – Purtroppo siamo costretti a ridurre gli orari di apertura di alcune nostre attività a causa di eventi esterni ed indipendenti dalla nostra volontà, quali la forte carenza di lavoratori stagionali che sta sperimentando il settore turistico. Come già anticipato si tratta di una situazione momentanea che contiamo di risolvere a brevissimo, nel frattempo vi ringraziamo per la pazienza e comprensione finora riservataci».

Diversi clienti chiedono una riduzione del prezzo del biglietto, altri chiedono condizioni lavorative più appaganti per i dipendenti, ma ora la palla passa a Gardaland, che ha promesso di risolvere in fretta la situazione, soprattutto in vista dell’alta stagione alle porte.

Sul tema è intervenuta personalmente anche l’Amministratore Delegato Sabrina De Carvalho, che in una nota stampa arrivata in queste ore ha precisato: «Durante l’orario diurno, tutte le attrazioni del Parco sono sempre state e continuano a restare aperte. Da oggi, con l’estensione dell’apertura del Parco fino alle 23, solo alcune attrazioni del Parco saranno temporaneamente chiuse dopo le 19 a causa delle difficoltà che Gardaland, come tutto il settore del turismo, sta riscontrando nella ricerca di personale da assumere per la stagione estiva. Stiamo però continuando ad assumere e attivando tutti gli strumenti per integrare il personale ancora mancante. Mano a mano che si procederà con il recruiting e si raggiungerà il numero necessario di addetti, apriremo progressivamente le attrazioni chiuse per permettere ai nostri visitatori di godere al massimo le giornate al Parco».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv