Gaiulli (Peschiera): «Vittoria frutto anche della serietà della nostra campagna»

Orietta Gaiulli, sindaco uscente di Peschiera del Garda, ha vinto le elezioni contro lo sfidante, già sindaco, Umberto Chincarini. Gaiulli ha ottenuto 3584 preferenze (61,46%) contro le 2247 dello sfidante (38,54%). Abbiamo raccolto un'intervista a caldo.

Orietta Gaiulli, sindaco di Peschiera del Garda.
Orietta Gaiulli, sindaca di Peschiera del Garda.

In occasione delle elezioni comunali dell’8 e del 9 giugno, il sindaco uscente di Peschiera del Garda, Orietta Gaiulli, è stata riconfermata con una significativa vittoria. Durante il TG Verona Economia abbiamo contattato il sindaco Gaiulli in un’intervista esclusiva a caldo.

Buonasera, sindaco Gaiulli. Grazie per essere con noi. Abbiamo visto immagini di festeggiamenti sui social, inclusa una bottiglia di spumante. Come si sente dopo questa vittoria?

Mi hanno insegnato a sciabolare una bottiglia di spumante e ci sono riuscita al primo colpo! Sono felice perché questa vittoria è il risultato di anni di buon lavoro, credibilità e correttezza nella campagna elettorale e nel rapporto con la controparte. I numeri parlano chiaro: oltre 1300 voti di differenza rispetto allo sfidante.

È stata una campagna elettorale combattuta. Cosa vuole dire a caldo ai suoi sostenitori?

Grazie, grazie, grazie. Questa vittoria non è solo un riconoscimento del lavoro svolto, ma anche della serietà della nostra campagna elettorale. Abbiamo mantenuto una condotta senza polemiche né offese, nonostante gli attacchi ricevuti. Questo ha un doppio sapore di soddisfazione.

Rispetto alla precedente elezione, che sapore ha questa vittoria?

Direi che finalmente si è chiusa un’epoca e ne è stata confermata una nuova. È una grande conferma per noi.

Peschiera è cresciuta molto in questi anni. Quali sono le sue prospettive per il futuro?

Assolutamente, c’è ancora tanto lavoro da fare. La mia squadra, composta in gran parte da collaboratori storici, è abituata al sacrificio e al lavoro duro. Sono persone che si spendono per la città, e questa è la formula che ci ha portato al successo.

Sappiamo che a lei piace essere chiamata “il sindaco”. Quali sono i suoi auguri per i prossimi cinque anni?

Continueremo a lavorare con impegno e dedizione. Stasera festeggiamo con moderazione, ma da domani torneremo al lavoro per Peschiera del Garda. Grazie di cuore e buon lavoro a tutti.

Grazie a lei, sindaco. Buona serata e ancora congratulazioni per la vittoria.

Grazie a voi. Arrivederci.