Rapina violenta a Correzzo. Paura tra i residenti

Ennesima rapina nella zona della bassa veronese, a Correzzo, dove una donna di 55 anni è stata picchiata e derubata da un individuo con accento straniero e incappucciato. Tra i residenti ora la paura inizia a crescere, soprattutto alla luce dei due precedenti furti avvenuti qualche settimana fa.

L’ha insultata, picchiata e poi è fuggito a gambe levate con poche centinaia di euro. Paura per una casalinga di 55 anni di Correzzo che ha vissuto un incubo, anche se durato per pochi minuti, nella sua casa di campagna, dove un uomo incappucciato l’ha aggredita e minacciata per farsi consegnare i soldi.

Fortuna ha voluto che, nonostante la zona fosse deserta, un’auto passasse dalla via allarmando così il ladro che si è subito dileguato. Una vicenda che, sommata agli ultimi due furti avvenuti qualche settimana fa, sempre nella bassa veronese, sta allarmando i residenti che non si sentono al sicuro.