Furti seriali tra Venezia e Treviso: arrestato un veronese

Il 45enne dovrà espiare la pena residua di sei anni, un mese e sedici giorni di reclusione.

Carabinieri Villafranca
Foto d'archivio

Nel tardo pomeriggio di martedì 6 febbraio, a Villafranca di Verona, i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Venezia hanno arrestato un 45enne del luogo, già sottoposto alla detenzione domiciliare, dovendo espiare la pena residua di sei anni, un mese e sedici giorni di reclusione poiché riconosciuto colpevole di numerosi furti commessi nelle province di Treviso e Venezia tra il dicembre del 2020 ed il marzo del 2021. Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Verona Montorio.

LEGGI ANCHE: L’estate è la stagione delle zecche: informazioni e consigli utili