Furti in chiesa: denunciati tre uomini

Denunciati dai carabinieri di Lendinara tre romeni che nel 2016 avrebbero compiuto diversi furti nelle chiese della provincia di Rovigo e Verona, tra cui anche al Santuario della Madonna del Frassino a Peschiera.

Identificati ma irreperibili i tre uomini che più di due anni fa, avrebbero compiuto una serie di furti nelle chiese delle province di Verona e Rovigo, portando a casa un bottino di circa 50mila euro.

Il primo colpo era avvenuto nel giugno 2016 al Santuario della Madonna del Frassino a Peschiera, dove avevano rubato monili in oro e decorazioni in argento. A denunciare i tre, tutti di origine romena di 39, 27 e 25 anni, i Carabinieri di Lendinara.