Fism, “riconoscere il valore delle scuole cristiane”

Le scuole associate a Fism rappresentano il 70% dell’offerta veronese per la scuola d’infanzia, ma ad oggi non sarebbero ancora riconosciute per il loro valore

Le scuole sono cominciate, e con loro anche quelle dell’infanzia di ispirazione cristiana. Tra Verona e provincia sono circa 15.500 i bambini che ogni giorno, passo dopo passo, costruiscono una propria personalità.

Di questi, 14mila alle scuole materne, 1.300 nei nidi e 250 nelle sezioni primavera. Un ruolo indispensabile alla formazione di questi bambini lo svolgono gli insegnanti, che lo scorso 14 ottobre si sono incontrati all’Auditorium Calzedonia di Verona, in occasione della Giornata Pedagogica di avvio dell’anno scolastico. 1.200 gli insegnanti e le educatrici di nidi e scuole dell’infanzia associate alla Fism presenti

Le scuole associate a Fism rappresentano il 70% dell’offerta veronese per la scuola dell’infanzia.

GUARDA IL SERVIZIO DI TV7 VERONA NETWORK