Find&Park, parcheggio più veloce e meno inquinamento

Mille chili di CO2 in meno emessi nell’atmosfera grazie alla funzione “Find&Park” di Easy Park. I risultati sull’inquinamento a Verona ad un anno dall’entrata in funzione dell’applicazione che permette di trovare parcheggio senza girare a vuoto

https://youtu.be/kKiYk2DElik

Meno tempo in macchina, meno traffico sulle strade, meno inquinamento. Da un anno a Verona è in funzione l’applicazione Find&Park di Easy Park, che permette di trovare parcheggio in modo rapido,  evitando le zone già sature. Il sistema funziona su base statistica, ed indirizza al parcheggio libero più vicino attraverso la mappa del telefono.

Attiva da un anno, la funzione sta dando risultati davvero importanti. In base alla proiezione dei dati forniti da EasyPark, gli utenti che hanno usato ‘Find& Park’ hanno guadagnato complessivamente 350 ore di tempo in un anno, risparmiate dalla ricerca del posto auto. Non solo, perché parcheggiando velocemente, hanno contribuito alla riduzione di traffico e inquinamento, con minori emissioni pari a 1000 kg di CO2.
Cifre significative, con notevoli potenzialità di crescita, un’occasione che l’Amministrazione intende cogliere per nuove iniziative in  tema di mobilità sostenibile, sensibilizzando i cittadini sull’uso di tecnologie all’avanguardia, gratuite e rispettose dell’ambiente.
‘Find&Park’, infatti, si scarica gratuitamente con l’applicazione EasyPark, utilizzata per il pagamento della sosta, e, attraverso l’incrocio di più database, stima la probabilità di trovare parcheggio in ciascuna via della città, in ogni momento della giornata. Un codice colori, verde, giallo, arancione o rosso, indica la probabilità di trovare parcheggio per ciascuna via, supportando l’automobilista a fare la scelta migliore per arrivare più rapidamente alla meta.
Nel primo anno di attivazione, ha utilizzato la funzione di ricerca parcheggio il 10 per cento degli utenti di EasyPark, che registra 3 mila transazioni al giorno, per arrivare a 80 mila al mese.
Non è un caso se Verona è stata la prima città italiana in cui l’innovativa funzione ‘Find&Park’ ha trovato casa, superando in tempestività sia Torino che Roma, confermandosi città sempre più smart, al passo con le grandi capitali europee.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.