Filobus, passi avanti secondo Zaia: «A febbraio sarà sottoposto al Cipess»

Dopo la doccia fredda dello scorso dicembre, quando il Cipess fece slittare il via libera che avrebbe permesso di ripartire con i cantieri del filobus, ora Zaia mostra ottimismo.

Luca Zaia
Luca Zaia

Dopo il sorprendente temporeggiamento dei palazzi romani a fine dicembre, il presidente del Veneto Luca Zaia si era già espresso con fiducia sull’iter del filobus di Verona. Oggi, dopo un incontro con il sottosegretario Morelli, Zaia fa sapere che il progetto sarà sottoposto all’agognata approvazione del Cipess a metà febbraio.

Lo stesso Cipess, Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, che il 27 dicembre scorso aveva fatto slittare il via libera per chiarimenti tecnici.

LEGGI ANCHE: Incidente sul lavoro a Marano, operaio ferito alla testa

«Il progetto del filobus di Verona e dell’alta velocità ferroviaria a Vicenza faranno presto passi avanti. Ho incontrato oggi a Roma il senatore Alessandro Morelli, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla programmazione e il coordinamento economico. Nel corso dell’incontro, assolutamente proficuo, abbiamo fatto il punto sul progetto dell’alta velocità ferroviaria a Vicenza, che prosegue, ed anche sulla tematica del filobus a Verona», afferma Zaia in una nota.

LEGGI ANCHE: Incidente della stella, l’Arena riapre l’1 febbraio

«Il Sottosegretario durante l’incontro ha comunicato che il progetto del filobus veronese sarà sottoposto ad approvazione durante la prossima seduta del Cipess, che verrà programmata attorno alla metà di febbraio. La documentazione è già stata prodotta dal Dipartimento di Programmazione Economica della Presidenza del Consiglio, il Dipe. Il prossimo step è appunto il passaggio del progetto presso il Comitato Interministeriale: poi, anche quest’opera potrà iniziare il suo percorso nella fase operativa per essere finalizzata. Ringrazio il Governo, che ancora una volta sta dimostrando estrema concretezza nelle tematiche più importanti per il Veneto», conclude il Presidente del Veneto.

LEGGI ANCHE: Cup, a Verona e provincia cambiano i numeri di telefono per prenotare le visite mediche

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM