Fico: «Il Parlamento si deve impegnare sullo sviluppo sostenibile»

Roberto Fico sviluppo sostenibile

L’intervento pubblico non basta senza un cambio del sistema produzione, secondo il presidente della Camera Roberto Fico.

«Sono fermamente convinto che il Parlamento debba assumere gli obiettivi di sviluppo sostenibile quale dimensione necessaria dell’attività legislativa e delle altre funzioni parlamentari così come del funzionamento interno delle nostre assemblee. Ma nessun intervento pubblico potrà da solo conseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile se non accompagnato da un profondo salto culturale e da un mutamento radicale nelle scelte del sistema produttivo, dei consumatori e di tutti gli attori economici e sociali». Lo afferma il presidente della Camera Roberto Fico aprendo i lavori, a Montecitorio, del convegno “La politica italiana e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile“, cui partecipa anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

«Un mutamento – ribadisce Fico – che presuppone il superamento dei timori legati ai possibili svantaggi a breve termine e guardi invece ai ben più consistenti benefici a lungo termine». (Ansa)