Fibra ottica: stasera a Grezzana convegno con ospiti d'eccezione

Sarà proprio uno dei pionieri nell’introduzione commerciale di Internet in Italia, il veronese Stefano Quintarelli, a tenere a battezzo uno degli incontri più significativi e importanti degli ultimi anni per il rilancio dell’economia e dello sviluppo locale in Valpantena.

AGSM Spa e Comune di Grezzana, infatti, hanno organizzato per questa sera, venerdì 10 febbraio alle ore 20.45 nella Sala Conferenze del Centri Culturale “Eugenio Turri” di Grezzana, un convegno dal titolo “<italic>Fibra ottica in Valpantena – Impatti economici e sociali dell’innovazione Tecnologica</italic>”.

L’incontro, promosso in collaborazione con Apindustria Verona, Associazione Innoval, Compagnia delle Opere Veneto, Consorzio dei Marmisti Val di Pan e Giornale Pantheon, ha lo scopo di presentare alla cittadinanza il progetto di stesura della fibra ottica ad opera proprio di AGSM Spa, che a fine 2011 ha raggiunto la zona industriale di Grezzana, ma che entro breve tempo potrebbe arrivare fino a Lugo.

«Il Comune di Grezzana ha sempre sostenuto l’importantissimo progetto di introduzione della fibra ottica lungo tutta la dorsale principale della Valpantena, dalla città di Verona fino ai Bellori» commenta il sindaco Mauro Fiorentini «L’Amministrazione è ben disposta a offrire ad AGSM tutta la collaborazione necessaria per garantire un rapido svolgimento dell’iter burocratico e per accelerare i lavori di cantiere. L’incontro di venerdì sarà fondamentale per ribadire ancora una volta la nostra attenzione verso questa innovazione tecnologica, poiché siamo del tutto consapevoli del potenziale vantaggio che potrebbe portare alle nostre aziende, in termini di innovazione, competitività e rilancio produttivo. Specie in un momento di particolare difficoltà economica e occupazionale come quello che stiamo attraversando. Ringrazio fin da subito AGSM per il forte impegno che sta mettendo in nel progetto e mi auguro che si possa arrivare in tempi brevi alla conclusione della posa fino a Lugo».

Oltre al sindaco Mauro Fiorentini, e a Stefano Quintarlelli, che porterà tutta la sua esperienza internazionale maturata nel settore informatico, saranno presenti alla serata i vertici di AGSM, dal presidente Paolo Paternoster, al direttore generale Giampaolo Cigolini fino al direttore tecnico Andrea Ferrarese. «Dal 2000 grazie a 300 chilometri di fibra ottica», sottolinea Paolo Paternoster presidente Agsm «disponiamo di una rete a larga banda di comunicazione metropolitana collegata alla rete internet nazionale ed internazionale e ci proponiamo ad enti ed aziende come partner quotidiano di fiducia, anche perchè nei prossimi anni la nostra rete ottica si estenderà ancora raggiungendo i principali centri della Provincia, Valpantena in testa».

Al tavolo dei relatori anche l’ingegnere informatico Claudio Girlanda, uno dei promotori dell’iniziativa che porterà la fibra in Valpantena, Giuliana Rotta, professionista esperta in Marketing and Research che illustrerà le potenzialità per aziende e cittadini dell’utilizzo della nuova infrastruttura e Luciano Veronesi, direttore di Apindustria Verona, in rappresentanza proprio delle imprese veronesi.

Partecipazione libera.

Le Redazione