In fiamme (per la seconda volta) una ditta di Zevio

Questa mattina, attorno alle 9, un incendio ha avvolto la Transeco di Zevio. I vigili del fuoco sono riusciti a domare il rogo. I danni sarebbero limitati al porticato sotto il quale erano stipati i rifiuti che hanno preso fuoco.

Gli operai si sono accorti che qualcosa non andava quando hanno notato il fumo che usciva da una pila di rifiuti ingombranti disposto sotto un porticato. Immediata l’allerta e l’arrivo dei vigili del fuoco che hanno domato in breve tempo l’incendio che stava avvolgendo l’azienda di smaltimento di rifiuti speciali, controllata di Agsm, di via Ronchesana. 

In queste ore si sta cercando di risalire ad origini e cause: tra le ipotesi anche l’autocombustione. Tre anni fa, nel 2015, un incendio aveva gettato il panico tra la popolazione per la coltre di fumo e l’odore che proveniva dal rogo.