Festa dell’Uva, questo weekend sul Garda si gustano i vini del territorio

Sabato 2 e domenica 3 ottobre alla Festa dell'Uva sono previste visite e degustazioni nelle cantine, negli alberghi e nei ristoranti del lago di Garda per assaggiare il Bardolino e il Chiaretto.

Vino Bardolino - Lago di Garda - Foto Studio Cru per Consorzio di Tutela del Bardolino
Foto Studio Cru per Consorzio di Tutela del Bardolino

Sul lago di Garda veronese si dà il benvenuto all’autunno e si festeggia la vendemmia con La Festa dell’Uva e del Vino in Cantina, al Ristorante e in Hotel, iniziativa voluta dal Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino e dalla Strada del Vino Bardolino Doc, con la collaborazione di Federalberghi Garda Veneto e dell’associazione DeGustibus di Bardolino, in programma sabato 2 e domenica 3 ottobre.

Durante tutto il fine settimana sarà possibile visitare le cantine del territorio e assaggiare il Bardolino e il Chiaretto, il vino rosso e il vino rosa della riva veneta del lago di Garda, entrambi figli della Corvina e della Rondinella, le uve tipiche del territorio.Altre proposte saranno disponibili in numerosi alberghi della riviera gardesana e nei ristoranti di Bardolino. Partner della rassegna sono la Camera di Commercio di Verona, Banco BPM e Confcommercio Verona, nella cui sede si è tenuta, martedì 28 settembre, la presentazione ufficiale dell’iniziativa: sono intervenuti Franco Cristoforetti, presidente Consorzio Tutela Chiaretto e Bardolino che ha portato  il saluto di Giorgia Marchesini, presidente Strada del Vino Bardolino Doc; Paolo Artelio, presidente Fipe Confcommercio Verona; Mattia Boschelli, direttore Federalberghi Garda Veneto; Nicola Baldo, Componente di giunta Camera di Commercio Verona e vicepresidente Confcommercio. 

LEGGI LE ULTIME NEWS

Sono una trentina le cantine sulla riviera del lago di Garda e nell’entroterra del monte Baldo, ma anche in Valpolicella e nell’Est Veronese, che apriranno le loro porte nel primo weekend del mese: si potranno così conoscere i vini e i sapori del territorio gardesano attraverso visite alle cantine, degustazioni guidate di Chiaretto di Bardolino e Bardolino accompagnate da taglieri di salumi e di formaggi o da altre specialità gastronomiche, passeggiate nei vigneti, mini concerti. Numerose anche le iniziative proposte, in parallelo, nei ristoranti aderenti all’associazione DeGustibus di Bardolino e negli hotel associati a Federalberghi Garda Veneto.

Sul sito del Consorzio vengono riportate tutte le indicazioni utili per la prenotazione delle diverse proposte di visita e di degustazione messe a disposizione dalle varie cantine. Le visite, organizzate dalle singole aziende, si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative riguardanti il distanziamento sociale. La manifestazione sostituisce i tradizionali appuntamenti autunnali dedicati al vino sulla riva veronese del Garda, rimandati a causa delle restrizioni dovute alle misure anti-Covid. Quella in corso ai primi di ottobre è la prima vendemmia della Doc bardolinese dopo l’approvazione del nuovo disciplinare, avvenuta lo scorso aprile.

Le cantine aderenti

  • Albino Piona;
  • Aldo Adami;
  • Bergamini;
  • Cà Bottura Famiglia Andreoli;
  • Cantine Vitevis – Cantina Castelnuovo;
  • Casetto;
  • Corte Fornello;
  • Costadoro;
  • Cottini Marco;
  • Fasoli Gino;
  • Garda Natura;
  • Gentili;
  • Gorgo;
  • Guerrieri Rizzardi;
  • Il Pignetto;
  • Le Fraghe;
  • Le Ginestre;
  • Le Muraglie;
  • Le Vigne di San Pietro;
  • Marchesini Family;
  • Monte del Frà;
  • Monte Oliveto;
  • Ronca;
  • Seiterre in Tenuta San Leone;
  • Valetti, Zeni 1870.

Il sito del Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino riporta inoltre le attività proposte da una quindicina di hotel rivieraschi aderenti a Federalberghi Garda Veneto. Si va da chi organizza menù degustazione dedicati al Bardolino e al Chiaretto a chi allestisce spazi espositivi dedicati ai vini del territorio o a chi propone aperitivi a tema.

Gli alberghi aderenti

Bardolino

  • Agriturismo La Rocca;
  • Aqualux Hotel Spa Suite & Terme;
  • Bologna;
  • DuLac;
  • Nettuno;
  • Palace Hotel San Pietro;
  • Sportsman;
  • Villa Kathy

Garda

  • Imperial;
  • Tre Corone;
  • Villa Anthea

Torri del Benaco

  • Gardesana;
  • Menapace (con i rispettivi caffè e ristorante).

Altre iniziative saranno realizzate a Bardolino da vari ristoranti aderenti all’associazione De Gustibus.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM