Fermati tre minorenni su un’auto rubata a San Martino Buon Albergo

La Squadra Mobile di Verona ieri ha intercettato tre minorenni a bordo di una Nissan rubata nei pressi del centro commerciale Verona Est.

squadra mobile Polizia minorenni denunciati auto rubata

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 19 luglio, gli agenti della Squadra Mobile di Verona hanno intercettato, nei pressi del centro commerciale Verona Est di San Martino Buon Albergo, una Nissan Micra con a bordo tre giovani sospetti.

Nel momento in cui è stato intimato l’alt, per intervenire con un controllo, il conducente ha tentato una manovra elusiva, ingranando la retromarcia e andando così a scontrarsi con l’auto di servizio. Gli agenti sono subito scesi dall’auto, qualificandosi ai giovani, che, tuttavia, incuranti dell’invito, hanno tentato una breve fuga a piedi verso lo svincolo della tangenziale, venendo però bloccati dagli agenti dopo poche decine di metri.

Dai primi accertamenti la vettura in questione risultava rubata domenica 18 luglio in provincia di Verona. Attraverso la successiva perquisizione del veicolo sono state rinvenute due targhe (anteriore e posteriore), non risultate essere oggetto di ricerca, ma intestate a una donna residente a Rovigo, alla quale sono state restituite.

LEGGI LE ULTIME NEWS

I tre giovani sono risultati essere tutti di minore età, del 2004 e 2005, incensurati, uno residente a Verona, mentre gli altri due in provincia, che sono stati quindi deferiti al Tribunale per i Minorenni di Venezia per i delitti di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e guida senza patente perché mai conseguita (questi ultimi due a carico del solo conducente).

I tre giovani, al termine degli atti di rito, sono stati affidati ai rispettivi genitori ed il veicolo restituito al legittimo proprietario.

LEGGI ANCHE:
Omicidio di Chiara Ugolini: l’autopsia non chiarisce la causa della morte,
ma conferma che ha lottato

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM