Escursionista veronese colpita al volto da un sasso

Nel primo pomeriggio di oggi l'elicottero di Verona emergenza si è recato al Rifugio Fraccaroli per soccorrere una 27enne veronese, colpita da un sasso al volto, per un sospetto trauma cranico. La ragazza è stata trasportata a Borgo Trento.

incidente a lugo

Su richiesta della Centrale operativa di Trento, alle 13.20 circa l’elicottero di Verona emergenza è decollato in direzione del Rifugio Fraccaroli, dove era arrivata una escursionista, rimasta ferita al volto dalla caduta di un sasso.

La ragazza, 27 anni, di Verona, che si trovava col compagno che l’aveva assistita fino a quel momento, è stata presa in carico dall’equipe medica e dal tecnico di elisoccorso sbarcati in piazzola. Dopo averle prestato le prime cure per un sospetto trauma cranico e per una ferita allo zigomo, i soccorritori hanno caricato a bordo l’infortunata per trasportarla fino all’ospedale di Borgo Trento.