Escursionista colto da malore a Bosco, intervento del Soccorso alpino

È stato portato in ospedale l'escursionista 70enne che è stato colto da un malore mentre stava percorrendo in salita i crinali sopra Contrada Tinazzo diretto a una malga. A prestargli le prime cure, il Soccorso alpino di Verona.

Attorno alle 11.20 la Centrale del 118 è stata allertata per un escursionista colto da malore, mentre con la moglie e alcuni amici stava percorrendo in salita i crinali sopra Contrada Tinazzo diretto a una malga.

L’uomo aveva perso conoscenza e si era ripreso poco dopo accudito dai presenti. Individuato il punto in cui si trovava il gruppo, l’elicottero di Verona emergenza ha sbarcato in hovering nelle vicinanze tecnico di elisoccorso ed equipe medica, che hanno prestato le prime cure a S.L., 70 anni, di Verona.

Imbarcato con un verricello sull’eliambulanza, l’escursionista è stato trasportato all’ospedale di Borgo Trento per le valutazioni del caso. Una squadra del Soccorso alpino di Verona si stava muovendo per eventuale supporto alle operazioni.

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈