Emergenza maltempo, operativo anche il Soccorso Alpino

Anche il Soccorso Alpino del Veneto è impegnato da ieri nel ripristino di alcune zone colpite dall'ondata di maltempo che sabato si è abbattuta sulla provincia veronese.

soccorso alpino veneto

La Delegazione del Soccorso alpino Prealpi Venete è stata attivata su richiesta della Protezione civile regionale, per intervenire in alcune situazioni critiche in supporto alla popolazione a seguito degli ingenti danni del recente maltempo, ovvero alla messa in sicurezza delle coperture di alcuni edifici in base alle competenze specifiche e alla verifica di eventuali problematiche di persone residenti, specie anziane.

In particolare, due squadre del Soccorso alpino di Recoaro – Valdagno, seguendo le indicazioni del Coc di Arzignano (VI), stanno, una provvedendo a ripristinare una copertura sul tetto scoperchiato delle scuole primarie di San Zeno, l’altra effettuando un giro di controllo dei danni e per segnalare le difficoltà dei cittadini in vista di una possibile evacuazione. Una decina di soccorritori delle Stazioni alpina e speleo di Verona, seguendo le richieste del Col di Trevenzuolo, sta invece operando a Roncolevà nella sistemazione di coperture danneggiate dal vento su diverse abitazioni.