Due anziani picchiati a sangue in cortile: mistero a Caldiero

Paura a Caldiero, in via Lavandari, per due anziani marito e moglie che sono stati aggrediti e picchiati da due individui incappucciati. La vicenda si è consumata intorno alle 20 di mercoledì, quando i due, ultrasettantenni, si trovavano all’aperto insieme.

Stavano chiacchierando del più e del meno in cortile, quando ad un tratto si sono trovati a fare i conti con il terrore. Protagonisti della vicenda due anziani di Caldiero, residenti in via Lavandari, che sono stati aggrediti e picchiati a sangue da una coppia di individui a volto coperto.

L’assalto è avvenuto intorno alle 20 di mercoledì, quando i due, marito e moglie ultrasettantenni, hanno visto un’auto arrivare nel cortile del complesso abitativo. Dal veicolo sono scesi due uomini incappucciati che, senza dire niente, hanno cominciato a picchiare la coppia di anziani andandosene via dopo pochi minuti e senza rubare nulla dalla casa delle vittime. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Colognola e di San Bonifacio.

I due anziani sono stati portati in ospedale: l’uomo è ancora ricoverato, mentre la moglie è stata dimessa dopo essere stata medicata per le ferite.