Droga, un arresto a Santa Lucia

I carabinieri hanno individuato due giovani, uno sono riusciti a fermarlo e ad arrestarlo in via Valeggio.

Nella prima serata di ieri, i militari della Sezione Radiomobile di Verona hanno svolto un nuovo servizio mirato al contrasto dello spaccio di stupefacenti sulle strade della città. Lungo via Valeggio hanno notato due giovani sospetti che si sono però accorti di aver attirato l’attenzione dei militari.

Uno è riuscito a far perdere le proprie tracce, mentre il secondo, un italiano di ventiquattro anni con precedenti, è stato bloccato a fatica. Il giovane ha spintonato i Carabinieri per guadagnare la fuga.

Addosso celava ben 250 grammi di marjiuana e 53 di hashish, nonché 30 euro ritenuti provento di attività illegale. Stamane, il Giudice lo ha sottoposto al divieto di dimora in città nell’attesa del processo che si terrà nel prossimo mese di marzo.