Doppio incidente nella notte, gravi due giovani

Grave incidente ieri sera, attorno alle 23.30, in via Osteria grande a Sommacampagna. Un giovane di 29 anni residente nella Bassa veronese, secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri della stazione locale intervenuti sul posto assieme ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile di Villafranca, avrebbe investito con la sua auto una ragazza di diciotto anni, residente in paese, che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali.

La giovane, a seguito dell’impatto, ha riportato gravi lesioni per cui è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Verona Borgo Trento, dove si trova tuttora in prognosi riservata. In seguito allo shock anche l’autista della vettura è stato trasportato per le cure del caso presso l’ospedale di Villafranca. L’auto è stata posta sotto sequestro, in attesa degli sviluppi degli accertamenti da parte dei militari dell’Arma e delle condizioni di salute della giovane.

All’incidente di Sommacampagna si aggiunge quello avvenuto poco prima, alle 21, sulla Gardesana, a Malcesine. Ad essere investita in questo caso è una giovane turista tedesca, di 16 anni, in vacanza sul lago con i genitori. Ad investire la giovane sarebbe stata una donna che guidava una Fiat Panda. La ragazza, ferita gravemente, è stata portata in elisoccorso all’ospedale di Trento dove si trova tutt’ora in prognosi riservata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.