Domani l’inaugurazione della pista ciclopedonale Grezzana-Stallavena

È tutto pronto per l'inaugurazione, domani mattina, della nuova pista ciclopedonale che collega Grezzana a Stallavena.

Sarà inaugurata domani, sabato 17 aprile, alle ore 11, all’altezza di via Carrara, nel capoluogo, la pista ciclopedonale che collega Grezzana alla frazione di Stallavena, lungo la strada interna che oltrepassa i centri abitati in direzione dei monti Lessini.

Oltre al sindaco Arturo Alberti, al vicesindaco delegato ai Lavori pubblici Plinio Menegalli e agli altri assessori, sarà presente la Vice Presidente, delegata alle Infrastrutture, della Regione Veneto Elisa De Berti.

Proprio la Regione Veneto contribuisce a sostenere metà dei costi dell’opera, realizzata negli ultimi sei mesi nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, che ammontano complessivamente a 520 mila euro. 

Il percorso promiscuo in entrambi i sensi di marcia, dotato di segnaletica  orizzontale e verticale facilmente riconoscibile sia dai pedoni sia dai ciclisti, salvaguarda decisamente l’andirivieni quotidiano, per necessità o svago, dei residenti. Gli utenti sono protetti, soprattutto, da un manufatto rialzato e colorato che costeggia la carreggiata e che è ulteriormente evidenziato da 100 dispositivi riflettenti le luci dei veicoli. 

Lungo il tragitto, inoltre, sono state predisposte le sedi per 40 lampioni che saranno posizionati prossimamente. Mentre due portali all’altezza delle rispettive strisce rendono maggiormente sicuri gli attraversamenti.

L’Amministrazione comunale, assieme alla Regione Veneto, avrà l’occasione per incentivare, ancora una volta, l’attività motoria di anziani e giovani, poiché la mobilità sostenibile, sebbene già circondati dalle colline della Valpantena, migliora indubbiamente la qualità della vita.