Discarica a Sorgà, Ferrarese: «Il via libera non cancella le perplessità»

Anche i Giovani di Confagricoltura Verona restano contrari alla discarica di car fluff a Sorgà. Il presidente Ferrarese conferma le «perplessità espresse in questi mesi nelle sedi opportune».

Piergiovanni Ferrarese, presidente dei Giovani di Confagricoltura Verona car fluff a sorgà
Piergiovanni Ferrarese, presidente dei Giovani di Confagricoltura Verona

I Giovani di Confagricoltura Verona sono al fianco del sindaco di Sorgà, Christian Nuvolari, nell’esprimere rammarico per il via libera dato dalla Regione Veneto alla discarica di car fluff in località De Morta, a Pontepossero. L’associazione di categoria è stata fra le più attive nell’opporsi al progetto.

«Abbiamo appreso la notizia sul disco verde dato dalla commissione Via al sito di stoccaggio» dice Piergiovanni Ferrarese, presidente dei Giovani di Confagricoltura Verona. «Questo non modifica tutte le nostre perplessità espresse in questi mesi nelle sedi opportune, prima di tutto il rischio idrogeologico su un territorio che è caratterizzato dalla presenza di risorgive e falde acquifere superficiali, oltre ad essere vocato a colture pregiate come il riso, i cereali, gli ortaggi e all’allevamento di bovini, avicoli e suini».

LEGGI ANCHE: Approvata la discarica di Sorgà, il sindaco: «Una condanna da parte della Regione Veneto»

«Permane il pericolo di percolazione in falda e quindi di contaminazione dell’acqua usata sia per l’irrigazione dei campi, sia per l’abbeveraggio degli animali. Ricordiamo, infine, infine, l’impatto che la discarica, con la previsione di accogliere in poco meno di sette anni circa 950mila tonnellate di rifiuti e un andirivieni di oltre una ventina di tir al giorno, avrebbe sulla viabilità del territorio».

LEGGI ANCHE: Discarica a Sorgà, Bigon (Pd) e Guarda (EV) parlano di «scempio» e «delusione»

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv