Dieci migranti sono stati trovati in un vagone a Porta Vescovo

Una decina di giovani provenienti da Marocco e Pakistan sono stati trovati all’interno di un convoglio merci a Porta Vescovo. Alcuni di loro sono stati portati all’ospedale

Ieri sera gli agenti della Polfer, assieme agli uomini della Questura e i vigili del fuoco hanno trovato all’interno di un convoglio a Porta Vescovo alcuni uomini provenienti da Marocco e Pakistan. Stavano battendo sul mezzo e gridavano. Così è scattato l’allarme e alcuni di loro sono stati portati all’ospedale per le condizioni in cui versavano.