Degrado in piazza Cittadella. Bozza: “I cittadini chiedono sicurezza”

Il consigliere Bozza in una delle sue uscite in città per denunciare "l'assenza dell'amministrazione Sboarina".
New call-to-action

Sopralluogo stamattina in piazza Cittadella di alcuni cittadini, commercianti e consiglieri della 1^ Circoscrizione che chiedono all’Amministrazione più sicurezza e interventi mirati per togliere dal degrado la piazza.

In particolare, come spiega il consigliere Alberto Bozza, “Avevamo presentato una mozione il 16 ottobre scorso, con la quale si chiedeva all’Amministrazione di intervenire a seguito degli episodi spiacevoli avvenuti nel mese di settembre, tra cui una rissa. Nella mozione si chiedeva di introdurre una serie di correttivi che potessero fungere da deterrenti per togliere dal degrado piazza Cittadella: potenziare l’illuminazione pubblica, installare una telecamera e creare eventi e iniziative come i mercatini per far vivere la piazza, allontanando così i malcapitati – spiega Bozza – Il 14 febbraio la mozione è stata respinta e bocciata con motivazioni che non hanno fondamento se non per una presa di posizione e di pregiudizio nei confronti dell’opposizione. Oggi abbiamo chiesto, insieme ai rappresentanti dei cittadini e dei commercianti, all’Amministrazione di essere più vigile e disponibile per la 1^ Circoscrizione”.