Da oggi il parcheggio si paga anche con Telepass Pay

Non ci sono costi aggiuntivi sulla tariffa della sosta, e poi si possono pagare il carburante, il bollo e il taxi. Tutto con un’app

Pagare la sosta significa sempre meno dover scendere dalla macchina, trovare la moneta, e nel caso si fosse a secco, utilizzare la carta di credito al parcometro. Tra i servizi utilizzabili dagli utenti ci sono l’Easy park, Pay By Phone, MyCicero, e da oggi anche l’app Telepass Pay. In pratica, si scarica l’app, si inserisce posizione e tempo della sosta, e tutto viene addebitato sul conto Telepass.

Con l’app si potrà poi pagare anche il carburante, prenotare il taxi, o pagare il bollo dell’auto. E non solo a Verona, ma anche a Padova, Belluno ed Auronzo di Cadore.

A margine della conferenza di oggi il presidente ha risposto anche alle critiche mosse dal Pd veronese, e dal Consigliere Bertucco sul tema della filovia, nello specifico, sulla realizzazione della cosiddetta galleria pedonale di via San Paolo.