Custoza, veterinaria 25enne uccisa dall’animale che stava visitando

Questa mattina in un allevamento di Custoza una veterinaria 25enne è rimasta schiacciata e uccisa dall'animale che stava visitando.

Il luogo dell'incidente mortale sul lavoro a Custoza e un primo piano della vittima, Chiara Santoli
Il luogo dell'incidente mortale sul lavoro a Custoza e un primo piano della vittima, Chiara Santoli

Dramma in un allevamento di Custoza

Questa mattina in un allevamento di bovini di Custoza (Sommacampagna), una veterinaria 25enne è rimasta schiacciata da un animale che stava visitando. La giovane professionista è purtroppo deceduta a causa del trauma.

La vittima è Chiara Santoli, di Rovereto. Si era laureata in Veterinaria un anno fa all’Università degli Studi di Padova.

Gli approfondimenti sulla vicenda sono stati presi in carico dai Carabinieri della stazione di Sommacampagna e dallo Spisal.

LEGGI ANCHE: Aveva modificato la targa dell’auto per la ZTL, multe per 16mila euro

L’allarme intorno alle 10

Intorno alle 10 di questa mattina è scattato l’allarme per l’incidente sul lavoro nell’allevamento dell’agriturismo Corte Vittoria.

Sul posto un’ambulanza infermierizzata e un elicottero per soccorrere la vittima, per la quale purtroppo non c’è stato nulla da fare.

LEGGI ANCHE: Cup, a Verona e provincia cambiano i numeri di telefono per prenotare le visite mediche

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM